Le mie Marche. Pesaro-Urbino

La provincia Bella!!!

Archivio per maggio 18, 2010

Scroccafusi

Ingredienti: 500 g circa di farina, 5 uova, 150 g di zucchero, 2 cucchiai d’olio,4 cucchiai di mistrà, scorza grattugiata di 1 limone,strutto od olio per friggere, alchermes, zucchero.

Preparate un impasto con la farina, le uova, lo zucchero, l’olio ed il mistrà, senza dimenticare di aggiungere la scorza grattugiata di un limone. L’impasto dovrà risultare malleabile a tal punto che sarete in grado di formare degli “gnocchi” di pasta grandi più o meno come dei mandarini. Portate a bollore una pentola d’acqua e gettatevi tre o quattro alla volta questi agglomerati di pasta. Divideteli con una paletta di legno mentre cuociono per circa uno o due minuti. Scolateli con una schiumarola ed incidete nel centro una croce. Fateli asciugare su un canovaccio tenendoli coperti.Avete due opzioni: friggerli o cuocerli al forno. Se decidete per la prima potete utilizzare dell’olio per friggere o dello strutto, avendo cura di farli asciugare su un panno assorbente dopo la frittura che deve avvenire molto lentamente  a fiamma bassa.Se decidete di farli al forno dovete farli cuocere per almeno 30 minuti a 150°C. In entrambi i casi, dovrete cospargerli di zucchero ed alchermes o con del miele caldo.

Annunci

Karma-GreenBar Fano

mercoledì 19 maggio 2010 ore 22.00

Lido di Fano

Dopo l’aperitivo la serata continua con dj Mono

Sapori e motori-Fano

21-22-23 maggio 2010

Lido di Fano

La manifestazione “Sapori e motori” quest’anno si trasferisce al Lido di Fano. Sarà un week end intenso caratterizzato  da mostre di auto e moto d’epoca, percorsi enogastronomici, raduni Harley e Ferrari. Si avrà, inoltre, la possibilità di noleggiare auto d’epoca alla scoperta dei borghi antichi e usufruire di speciali pacchetti-soggiorno a costi vantaggiosi per visitare la nostra zona. Da non perdere le serate di concerti e divertimenti. Importante sarà spazio per la beneficenza, dove sarà presente l’associazione Bikers Food Club che raccoglierà fondi a favore del reparto di neuropsichiatria infantile dell’ospedale “Santa Croce” di Fano.
 

Fano dei Cesari-Fano


Dal 5 al 8 agosto 2010

Fano

Gli splendori e la vivacità dell’antica Fanum Fortunae rivivono ogni anno, per pochi giorni, nel cuore dell’estate fanese. Un salto indietro nel tempo di duemila anni che farà rivivere,  gli usi e i costumi dell’antica Roma.Il centro storico della città sarà diviso in aree tematiche, cui si accederà da quattro porte o portali, ognuna dedicata ad una divinità e dai suoi simboli e riconoscibile attraverso colori specifici: rosso, per la porta dell’ebbrezza dedicata al dio Bacco; verde, per la porta delle stagioni dedicata alla dea Cerere; azzurro, per la porta del mare dedicata al dio Nettuno; arancio, oro e bianco, per la porta del mercato dedicata a Mercurio.  La manifestazione si caratterizza per le sfilate, corsa delle bighe, della legione di Augusto, l’accampamento dei legionari, le bancarelle e gli stand gastronomici a tema, e inoltre la lotta fra gladiatori e l’elezione della Messalina dell’edizione 2010.